Driver iPhone e sincronizzazione iTunes su Windows 7 a 32 e 64 bit

Ho lavorato sul quesito che mi avete posto in questi giorni, il problema dell'installazione dei driver per iPhone su piattaforma Windows 7 ( 32 e 64 bit ) e la relativa sincronizzazione con iTunes. In questi giorni, molti utenti che utilizzano un PC con Windows 7 installato, hanno riscontrato difficoltà nell'installazione del proprio iPhone su questo sistema operativo. Vediamo come risolvere il problema.
Non sempre dipende dal bios della scheda madre ( a volte si risolve anche in questo modo) ma il problema sta nell'errato aggiornamento dei driver per iPhone con il Windows Update.

Di norma, l'utente installa iTunes ( la versione attuale è la 10.0.0.68 ) - ricordo che per Windows 7 a 64 bit è necessario installare iTunes 64 bit - poi collega il propio iPhone ed il Windows Update fa il resto, ovvero installa il driver corretto per il funzionamento del driver: Apple Mobile Device USB Driver.

Quando l'installazione del driver non va a buon fine, il nostro iPhone non è visibile nell'elenco device e non si sincronizza con iTunes.

Cosa fare?

Scaricate il file ( si trova sul web ) usbaapl64.sys che va posizionato della directory Windows/System32 , ricollegate l'iPhone e quando appare la finestra del Windows Update ( Installazione driver di Dispositivo ), clic su Ignora download di driver da windows update.
Aprite il gestione dispositivi da pannello di controllo, clic su rileva modifiche hardware. A questo punto potrebbe apparire il driver Apple Mobile Device USB Driver ed il gioco è fatto.

Ma questo tentativo potrebbe risultare inutile, quindi:
aprite Dispositivi e Stampanti nel pannello di controllo, se non vedete il vostro iPhone ( con un cerchietto nero ) scollegatelo dalla porta usb e ricollegatelo. apparirà il dispositivo ( iPhone ) con un punto interrogativo. A questo punto clic con il tasto destro sul iPhone e visualizza dettagli driver.

Nei dettagli driver clic su aggiorna driver ed invece di ricercarli con windows update cercateli nella directory System32 ( dove c'è il file usbaapl64.sys). A questo punto il driver dovrebbe essere installato.
Verificate anche aprendo iTunes.

In alcuni casi ho riscontrato che iTunes ( ovviamente sempre installato come amministratore ) in inglese risolve automaticamente il problema.

Ricordate sempre di fare molta attenzione con queste operazioni e fate prima un backup dei dati del vostro pc, anzi è meglio un'immagine del disco rigido.

Se occorrono chiarimenti, scrivete nei commenti o tramite e-mail alla pagina informazioni.

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Grazie! davvero molto utile. Adesso funziona anche a me!!!!

Posta un commento

Questo blog è a tua disposizione per aiutarti gratuitamente. Invia i tuoi commenti o visita la pagina delle informazioni.
Pur avendo contatti, non lavoro per Google. Se hai una domanda specifica su Google AdSense e Google AdWords, scrivi nel Forum Webmaster a http://google.com/webmasters
Grazie