Facebook: le nuove regole antispam

Facebook mantiene la parola, le nuove regole antispam sono attive anche per le utenze italiane. In apparenza vedremo pochi cambiamenti, ma in realtà le policy sono divenute stringenti. Ennesimo problema risolto per il social network più utilizzato al mondo ( vedremo le statistiche nei prossimi giorni )? 
Ma una comunità con troppe regole, può riscuotere successo?


(Fattore Zero, ndr. : informazioni e immagini riutilizzabili)


Ecco cosa vedrete nei prossimi giorni ( alcuni visualizzano i messaggi già da qualche giorno ).
 

Antispam, per i messaggi scritti da altri utenti sulla vostra pagina personale:



clic su Spam per visualizzare i messaggi

Controllare il filtro AntiSpam


Antispam, scomparsa delle schede applicazioni dal vostro profilo:

 

In questo caso, non saranno contenti gli amici di NetworkedBlogs, ma scompariranno molte altre applicazioni.

Come dicevo prima: troppe regole fanno diminuire il consenso degli utenti? Facebook dovrebbe almeno aggiornare le proprie applicazioni per creare interazione con le utenza, ma sembra che non ci siamo ancora:


Negli ultimi tempi sembra impossibile utilizzare l'applicazione importa note di facebook

Invece, viene proposto, anche con "insistenza", l'utilizzo dei Gruppi :



Facebook è in fase di evoluzione oppure è di nuovo alle prese con i problemi sulla sicurezza?

0 commenti:

Posta un commento

Questo blog è a tua disposizione per aiutarti gratuitamente. Invia i tuoi commenti o visita la pagina delle informazioni.
Pur avendo contatti, non lavoro per Google. Se hai una domanda specifica su Google AdSense e Google AdWords, scrivi nel Forum Webmaster a http://google.com/webmasters
Grazie