Come pulire la rotellina del mouse Apple

Uno dei quesiti relativi ai prodotti Apple è "la pulizia della rotellina". Ad un certo punto il mouse fa i capricci, la rotellina non ci permette di scorrere le pagine web o quelle delle applicazioni. Cosa fare in questo caso?

Il primo consiglio è quello di rivolgersi ad un Centro di Assistenza Apple. L'assistenza tecnica, normalmente, si occupa anche di queste riparazioni. Il secondo consiglio è quello di utilizzare un mouse commerciale ( costa meno e funziona ugualmente, certo non ha le funzionalità del mouse Apple ).
Ma tutto ha un costo, e se volessi fare da me?
Ricordate che il costo di un mouse apple si aggira attorno ai 90 euro, pensateci bene prima di smontarlo. Non conosco i costi dell'assistenza per questa tipologia di intervento.

PREMESSA
Questa non è una guida ufficiale Apple. Quella che state leggendo è la procedura che ho utilizzato  per "ripulire" il mio mouse. (non sono responsabile per eventuali danni che potrete arrecare al vostro prezioso mouse)

LA MIA PROCEDURA

Ho preparato alcune immagini relative alla "pulizia della rotellina", ma bisogna fare attenzione ed avere un minimo di manualità. Premetto che la piccola scocca di battuta potrebbe (succede quasi sempre) lesionarsi o rompersi, ma vedremo come risolvere anche questo piccolo problema.
Prima di fare qualsiasi operazione, ho preso appunti o meglio ho fatto delle foto per riposizionare ogni elemento al proprio posto.
Smonto il Mouse, facendo attenzione a non rompere la scocca di battuta (Punto 1). Per togliere la battuta occorre esercitare una leggera pressione, fra il mouse e la battuta (mi sono aiutato con un giravite a testa piatta). Ma inevitabilmente, questa piccola scocca si rompe o si lesiona leggermente ( come nel mio caso). Adesso (Punto 2) sollevo il corpo interno dalla conchiglia del mouse. Devo fare attenzione a non sollevarlo molto, all'interno ci sono i cavi flessibili che potrebbero rompersi.

Figura 1


Faccio attenzione ai cavi flessibili, ne sfilo solo uno sollevando, sempre con attenzione, le alette indicate dalla freccia bianca ( sollevare qui, in figura)

Figura 2


Al punto 3 (della figura in basso ) ho tolto il cavo flessibile, al punto 4 devo togliere le viti per smontare il cestello della rotellina.

Figura 3


Al punto 5, eccomi arrivato alla rotellina. vedete quanto sono sporchi i vari componenti? devo ripulirli tutti. Per accedere ai rulli ed alla rotellina devo sollevare il cestello bianco. Faccio attenzione perchè si incastra a pressione sui quattro lati. Mi sono aiutato con un giravite.
Tolgo la rotellina e pulisco - uno per uno - i rulli (che danno la direzione quando sposto il mouse ).  Facendo attenzione ai rulli (sembrano magnetici, o  almeno si attaccano alla punta del giravite), pulisco anche il cestello e la rotellina.


Figura 4


Al punto 6 ho rimontato il cestello della rotellina e posso ricollocarlo dentro la conchiglia del mouse. a questo punto pulisco anche le parti interne della conchiglia.

Figura 5


A questo punto, rimonto i cavi ( Figura 2 - qui le alette le abbasso ) e riassemblo il mouse ( Figura 1). Non mi resta che rimontare la battuta, io ho utilizzato un po di colla solo su alcuni punti della battuta ( se avessi messo la colla lungo tutta la battuta, probabilmente non avrei più riaperto il mouse ).

Figura 6

Mi sembra di aver fatto tutto correttamente, quindi provo il mouse e funziona. 

Ripeto ciò che ho scritto all'inizio di questo post
Questa non è una guida ufficiale Apple. Quella che state leggendo è la procedura che ho utilizzato  per "ripulire" il mio mouse. (non sono responsabile per eventuali danni che potrete arrecare al vostro prezioso mouse)
LA MIA PROCEDURA
Ho preparato alcune immagini relative alla "pulizia della rotellina", ma bisogna fare attenzione ed avere un minimo di manualità. Premetto che la piccola scocca di battuta potrebbe (succede quasi sempre) lesionarsi o rompersi, ma vedremo come risolvere anche questo piccolo problema.
Prima di fare qualsiasi operazione, ho preso appunti o meglio ho fatto delle foto per riposizionare ogni elemento al proprio posto.
Se vuoi farmi delle domande vai alla pagina Informazioni.

4 commenti:

Marco ha detto...

Grazie, è il primo articolo dettagliato che leggo. Mi avevano chiesto 40 euro per ripulirlo!

Angelo ha detto...

Molto interessante. Avevo gettato il mouse del Mac ma adesso provo a ripristinarlo.
Grazie :-)))

Alessio ha detto...

Complimenti e grazie. Ho sistemato il vecchio apple mouse e adesso funziona alla grande!
Scusa, ma lavori per google? Ciao

Franco ha detto...

Anche se di età superiore, ma molto interessante e utile. Mi piace molto bene.

Posta un commento

Questo blog è a tua disposizione per aiutarti gratuitamente. Invia i tuoi commenti o visita la pagina delle informazioni.
Pur avendo contatti, non lavoro per Google. Se hai una domanda specifica su Google AdSense e Google AdWords, scrivi nel Forum Webmaster a http://google.com/webmasters
Grazie