Wayne Rooney: Working Class Hero ?

Wayne Rooney, sotto stretto controllo dei media, apre le danze segnando il gol d'apertura dell'Inghilterra a Basilea e l'incontro si risolve con la travolgente vittoria 3-1 dell'Inghilterra in Svizzera. Tutti i media hanno dovuto porsi delle domande. Ma quali?

I tabloid inglesi devono ricredersi sul calciatore attualmente più discusso al mondo,  i giornalisti sportivi si sono posti delle domande concrete su Rooney:
Ecco un tizio ricco,  giovane che ha pagato per il sesso, mentre la moglie Colleen era incinta ed ora sta correndo verso l'obiettivo fondamentale della nazionale inglese,  la partita più importante di qualificazione dell' Inghilterra al Campionato Europeo 2012.

L'eroe della classe operaria
Non è un buon esempio di senso civico, citano i giornali inglesi: "lui fuma troppo, beve e orina in pubblico".

Ma, che piaccia o no, Rooney è sceso in campo rinnovato, un uomo nuovo e Fabio Capello ammette: "La pressione era tutta su Rooney, ma ha giocato veramente molto bene. Tutti i calciatori vogliono giocare senza avere altri pensieri in mente.  Si possono concentrare solo sul gioco. Alla fine erano tutti soddisfatti " 

Con quello che guadagna e con gli errori che commette, Rooney è veramente un eroe della classe operaia?

0 commenti:

Posta un commento

Questo blog è a tua disposizione per aiutarti gratuitamente. Invia i tuoi commenti o visita la pagina delle informazioni.
Pur avendo contatti, non lavoro per Google. Se hai una domanda specifica su Google AdSense e Google AdWords, scrivi nel Forum Webmaster a http://google.com/webmasters
Grazie