Corriere della Sera, il quotidiano online cerca i lettori su twitter

Il noto quotidiano Corriere della Sera - sul web Corriere.it - che possiamo seguire anche sui più popolari social network: facebook e twitter, sembra mostrare segni di rinnovamento nel web. E'  inopportuno elogiare (per alcuni, criticare) la qualità delle informazioni che offre il Corriere.it, ma in questi giorni ho notato una particolare attività di interazione mediatica del quotidiano online. Ma di cosa si tratta?

Il mio schermo è una sorta di stazione per monitoraggio dei social network, scorrono le news ed i relativi commenti, scorrono fiiumi di e-mail e di segnalazioni, ma fra tutte queste informazioni noto un twitt che invitava ad iscriversi all'evento: "Vinci il cinema con Corriere.it", quindi procedo con l'iscrizione, non si sa mai... (Comunque non ho vinto nulla)

Poi ne appare un altro, un twitt che invita ad iscriversi su Corriere Cinema per "digitare" le proprie recensioni sui film attualmente in sala. Qualche utente ha commentato dicendo << Bene, così risparmiano anche sul personale che scrive le recensioni e le fanno scrivere agli utenti>>.

Corriere.it su twitter

Tutti questi inviti sollecitano la mia curiosità, rileggo il regolamento relativo all'iscrizione su cinema-tv-corriere ponendo maggiore attenzione alla "motivazione" ( potete leggerlo online qui ):

SOGGETTO PROMOTORE: RCS Digital SpA via S. Marco 21, 20121 Milano (MI)

OBIETTIVO: Al fine di incentivare gli accessi e le registrazioni sul portale www.corriere.it la società RCS Digital Spa indice un concorso a premi rivolto a tutti coloro che visiteranno il sito www.corriere.it. La partecipazione al concorso e’ totalmente gratuita e non necessariamente vincolata all’acquisto di beni o servizi ma necessariamente vincolata alla registrazione al sito corriere.it

Un colosso mediatico di tale portata ha bisogno di incentivare accessi e registrazioni sul web? Surfo su facebook / corrieredellasera e noto che "piace" a 63.500 persone (circa) ed altre 12.300 lo seguono su twitter. Ma come? Su facebook, BAZ - l'attore comico - ha festeggiato qualche giorno fa, proprio sul Corriere.it, il suo "1milione" di fans ed il quotidiano è fermo a 63mila sostenitori?


Quindi,  gli italiani sul web preferiscono il profilo divertente dei social network oppure il Corriere.it sta progettando un rinnovamento digitale? Voterei per la seconda ipotesi e lascio le critiche a chi vorrà approfondire questo argomento.
...

0 commenti:

Posta un commento

Questo blog è a tua disposizione per aiutarti gratuitamente. Invia i tuoi commenti o visita la pagina delle informazioni.
Pur avendo contatti, non lavoro per Google. Se hai una domanda specifica su Google AdSense e Google AdWords, scrivi nel Forum Webmaster a http://google.com/webmasters
Grazie