Svaligiata su facebook, la casa da 400milioni di dollari

"Buonasera Fattore Zero. Ieri ho letto la storia della casa svaligiata su facebook e sono rimasta allibita. Mi domando se è possibile arrivare a questo punto, non parlo del furto perchè comprendo i sentimenti della Signora in questione, ma è possibile che la nostra vita sia così condizionata dal mondo digitale? Questo è il futuro della nostra società? Voglio aggiungere infine, perchè stiamo perdendo la sana abitudine di leggere i libri?". Be', nella terra di facebook accade anche questo.
Ne ho letto sui quotidiani, in particolare su La Stampa (cliccate sul link, per leggere l'articolo). Di seguito, riprendo parte dell'articolo:

"...All'impiegata hanno rubato la password e violato l'account di posta elettronica, passaggio obbligato per andare alla sua casetta di Pet Society. Un vero e proprio furto perché l'hacker ha lavorato per ore - come i topi d'appartamento - rubando oggetti comprati con la carta di credito. Costo complessivo: circa cento euro."


Legalmente significa: «introduzione abusiva e aggravata, nella corrispondenza elettronica e nelle attività ad essa collegate: un reato punito con l'articolo 615 e che prevede una pena da uno a cinque anni.» (come avrete già letto da La Stampa)

Pet Society è un luogo virtuale, dove curare le proprie passioni. "Show your Love!" è lo slogan che si evince sul sito web PlayFish. Pet Society è l'applicazione (il gioco) online disponibile per gli utenti di facebook: si surfa per negozi, si fanno acquisti, si arreda la propria casa virtuale e si invitano gli Amici.


La nostra società - quella reale,  e per molti: della crisi economica e delle delusioni - è dipinta con toni di grigio; quella virtuale è un caleidoscopio di  immagini rilassanti, luoghi e personaggi che possiamo scegliere, con cura e passione. Cosa scegliereste fra reale e virtuale?
Per i libri, sono sempre d'accordo; ma con uno sguardo al futuro. Si può leggere anche su device (congegno) digitale.

Perchè vale 400milioni di dollari americani?
Come avrete letto, il costo degli oggetti è di circa 100euro; senza contare il valore affettivo. La PlayFish - che ha prodotto anche il gioco Pet Society - nel 2009 fu ceduta alla più conosciuta Electronic Arts, azienda di videogiochi, per 400milioni USD. Sembra che il valore attuale della playfish sia in caduta libera, la Electonic Arts potrebbe anche ritirare tutti i prodotti - playfish  - dal mercato.

Guardiamo i grafici ( Quantcast e Compete )



, all'innovazione: ma conviene acquistare "il virtuale"?

0 commenti:

Posta un commento

Questo blog è a tua disposizione per aiutarti gratuitamente. Invia i tuoi commenti o visita la pagina delle informazioni.
Pur avendo contatti, non lavoro per Google. Se hai una domanda specifica su Google AdSense e Google AdWords, scrivi nel Forum Webmaster a http://google.com/webmasters
Grazie